Anche la Apple apre al mercato dei netbook, le prime indiscrezioni su un 10 pollici con schermo OLED

Marzo 12th, 2009

La fortunata era dei Netbook compie in questo periodo il primo anno, e sta entrando sempre più nel vivo con una miriade di produttori che sfornano i piccoli clon… ehm notebook cercando di fare concorrenza all’originale EEE PC, a sua volta aggiornato in parecchie versioni.
Al miglioramento della qualità nella categoria verso soluzioni sempre più originali potrebbe presto contribuire la Apple, che avrebbe in cantiere il progetto di un netbook da 10 pollici che  secondo i rumors potrebbe avere lo schermo OLED.

L’azienda avrebbe infatti già ordinato un certo quantitativo di schermi con funzione touchscreen alla Wintek Corp e sarebbe quindi sulla stessa scia della Asus, pochi giorni fa avevamo infatti parlato del progetto un un rivoluzionario netbook anch’esso con schermo OLED.
Dell’assemblaggio se ne occuperebbe la Quanta Computer Inc il puù grande assemblatore mondiale di portatili, anche se nell’ottobre scorso Steve jobs aveva affermato che: “”we don’t know how to make a $500 computer that’s not a piece of junk.”

[ad#post-rettangolo-medio-250-300]

Forse ora è venuto il momento per mettersi alla prova in un segmento molto competitivo, anche se l’incognita sarà il prezzo finale.
Mentre per la Asus non sarà facile coniugare il prezzo basso tipico dei netbook con gli ancora costosi schermi OLED, per la Apple vincere la scommessa potrebbe essere più semplice vista la tradizionale propensione per la fascia alta che porterebbe schermi ultrasottili, peso inferiore e consumi ridotti tutte caratteristiche appetibili ma che comportano dei costi ancora significativi.
L’evoluzione più probabile è quindi un netbook Apple che ricorderà il segmento solo per dimensioni dello schermo ma difficilmente lo potrà fare pre prezzo, puntando quindi su prestazioni più elevate com’è nella sua  tradizione.

Fonte: CNNMoney

Tags: , ,
Posted in Notebook e UMPC | Commenti (0)

Commenti non disponibili.